La Nazionale Calcio Trapiantati è una Associazione di Promozione Sociale composta da persone che sono state trapiantate di cuore, fegato, rene, polmone, midollo osseo, cornea. Le nostre manifestazioni hanno lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla cultura della donazione degli organi, unico rimedio a certe gravi malattie.

Abbiamo giocato contro la Nazionale Calcio TV, la Nazionale Cantanti ( 2005 a Pavia) , i Ciclisti Professionisti, la Fiorentina anni 70/80 ecc…. Alle nostre partite hanno partecipato testimonial d’eccezione come Baresi, Antognoni, Chiarugi, Roggi, Di Chiara, Pin, Desolati e gli altri della fiorentina anni 70/80, Maldini, Ancelotti, Costacurta.

Le nostre partite sono arbitrate da terne di serie A, come Rizzoli, Saccani, ma anche da Farina, Dondarini ecc…A Ponsacco, in provincia di Pisa, abbiamo giocato contro la  Nazionale Calcio Tv con personaggi   di “Striscia la Notizia” con la simpatica partecipazione del Gabibbo.

Il 7 maggio 2011 siamo stati invitati a Brindisi a giocare contro la squadra dei Vigili del fuoco per il Memorial  “Marco Bungaro”, un ragazzo che morendo ha donato gli organi. A fine maggio 2011 siamo stati a Belluno per il Memorial” Matteo Dalan”, in ricordo di un’altro ragazzo che ha donato gli organi dopo essere stato vittima di un incidente stradale. Ad ottobre dello stesso anno abbiamo giocato contro la squadra “Cascina Per” presso lo stadio comunale Redini di Cascina.

Il 17 marzo 2012 siamo stati a Sesto S. Giovanni ospiti della manifestazione che ha visto come ospiti d’onore Paolo Vallesi ed Enrico Ruggeri, oltre che ad alcuni personaggi comici di Zelig. Il 24 marzo abbiamo partecipato a “In campo per la vita”, svoltasi a Siracusa. A metà maggio il nostro appuntamento è stato in provincia di Parma, per poi proseguire con Pomezia il 16 giugno contro la Nazionale cantanti e attori e Riglione (PI) il 23 giugno contro la squadra del Pisa vip, composta da personaggi pisani che si sono distinti nello sport e non solo.

Le manifestazioni del 2013 sono state veramente tante a cominciare con quella di Casperia (Rieti) ad aprile e proseguendo con le manifestazione di Ponsacco (PI), Salorno (BZ), Altamura (BA), Milano, Arenzano (GE), Massino Visconti(NV), Valeggio sul Mincio (VR), Fucecchio (FI), e per finire Città della Pieve in provincia di Perugia.

Nel 2014 abbiamo organizzato partite come quella di Lamporecchio (PT) con la cordiale partecipazione di Giancarlo Antognoni e il mister Spalletti. A maggio è stata la volta di Noto (SR), e Longarone in provincia di Belluno per la ricorrenza del disastro del Vajont. Alla fine di maggio siamo stati invitati per il terzo anno consecutivo a Milano. A giugno abbiamo partecipato alla manifestazione “In cammino con Roberto” a Valmir di Petritoli (AP) e a Massino Visconti sul Lago Maggiore, anche qui per il secondo anno consecutivo, ad onorare Elio Ceccon, ragazzo trapiantato di rene, scomparso tragicamente in un incidente. Dopo una piccola pausa estiva, abbiamo ripreso il nostro viaggio alla volta di Langhirano (PR) e continuiamo con le ultime date di quest’anno con le manifestazioni di Bientina (13 settembre), Lanusei (CA) il 27 e per chiudere ci hanno invitato per il secondo anno consecutivo a Casperia in provincia di Rieti.

Non meno impegnativo sono stati il 2015 e il 2016 con le varie manifestazioni del 1 marzo a Carini (PA), il 9 maggio a Monsummano (PT), il 17 a Schio (VC), il 31 a Rivergaro (PC), 21 giugno il nostro consueto appuntamento annuale a Massino Visconti (NV), il 5 settembre a Langhirano (PR) il 12 di nuovo a Carini, chiudendo l’anno con le partite di Riglione(PI) e Casperia (RI) il 19 e 27 settembre. IL 19 maggio 2016 abbiamo avuto l’onore di giocare contro il Parma Calcio 1913 e a seguire 5 giugno a Gossolengo (PC) e il 19 a Massino Visconti. Chiudono per adesso la nostra stagione 2016 l’incontro di calcio disputata a Riglione contro i medici e paramedici del Centro Trapianti dell’ospedale di Cisanello (PI) e il Memorial a Salvatore Caia il 4 dicembre a Siracusa.

Ogni nostra partita è preceduta da una manifestazione con oltre 200 bambini delle varie scuole calcio della zone oltre alle scuole di ballo, ginnastica, arti marziali ecc. Le nostre manifestazioni sono patrocinate dai comuni, province, regioni, ministero della sanità e siamo aiutati dalle varie associazioni come Aido, Vite-onlus, ecc…Abbiamo mediamente dai 1000 ai 2000 spettatori e grande risalto sui giornali. Alcuni giocatori della nostra squadra sono stati invitati alla trasmissione “I fatti vostri” a raccontare la propria storia di trapiantato e del ritorno a giocare a calcio. Abbiamo partecipato anche a “Quelli che il calcio” con la Ventura.

Prima di ogni manifestazione è nostra premura realizzare un percorso scolastico presso gli istituti comprensivi della zona dove avverrà l’evento. Avvalendoci di testimonianze di persone trapiantate che ritornano ad una vita normale e attraverso mezzi audiovisivi distribuiti dal Ministero della Salute, cerchiamo di trasmettere agli studenti l’importanza della cultura della donazione di organi.

Con la speranza di aver presentato in maniera esaudiente la nostra Associazione, porgiamo i più cordiali saluti.
Katy Russo
Presidente

A.p.s. Nazionale Italiana Calcio Trapiantati Via delle Rose – 56038 Ponsacco (Pi)
Tel e fax 0587 – 732354 cell. 328 – 1525279 P.Iva 01988110506
nazionaletrapiantati@libero.it, russokaty@libero.it www.nazionaletrapiantati.it